Mostre d’arte a Venezia e nei dintorni

Con l’arrivo di settembre e le prime piogge, l’estate volge al termine. La fine delle vacanze e il ritorno al lavoro provocano sempre una certa malinconia, ma non ti preoccupare: ci sono le mostre e i viaggi a risollevarti il morale! Con il fresco e le giornate ancora lunghe e luminose cosa c’è di più bello che passeggiare nelle città d’arte?

Visitare musei e gallerie d’arte regala momenti di relax e riflessione impagabili! Pensa a come ti sentiresti osservando “Campo di papaveri” di Claude Monet: non ti trasmetterebbe una bella sensazione di tranquillità e benessere, magari rievocando alcuni ricordi della tua infanzia?

Se sei un amante dall’arte non puoi perderti emozioni di questo tipo! 

Ecco un po’ di ispirazione per il tuo autunno in Veneto. 

Venezia 

Mostra: Da Tiziano a Rubens - Capolavori da Anversa e da altre collezioni fiamminghe   

Dal 5 settembre al 1 marzo 2020 presso il Palazzo Ducale - Appartamento del Doge

A Palazzo Ducale saranno esposti capolavori provenienti da Anversa e da altre collezioni delle Fiandre che trasformeranno gli spettacolari appartamenti del doge in “constkamers”, stanze arricchite da opulente opere d’arte fiamminghe. Tiziano, Peter Paul Rubens, Anthony van Dyck e Michiel Sweerts sono solo alcuni dei nomi presenti. Inoltre, in occasione della mostra, alcune icone della pittura veneziana torneranno nella propria terra natale: si tratta di opere in parte mai mostrate in pubblico, che raramente vengono spostate. È quindi un’occasione unica per immergersi in questo mare di dipinti! 

Per maggiori informazioni riguardo l’acquisto dei biglietti e gli orari, consulta il sito ufficiale del Palazzo Ducale. 

ITA: https://www.metropolitano.it/tiziano-e-rubens-a-palazzo-ducale/

ENG: https://palazzoducale.visitmuve.it/en/mostre-en/mostre-in-corso-en/from-titian-to-rubens/2019/07/20459/from-titian-to-rubens/

Treviso 

Mostra: Natura in posa. Capolavori dal Kunsthistorisches Museum di Vienna in dialogo con la fotografia contemporanea. 

Dal 30 novembre al 31 maggio 2020 presso il Complesso di Santa Caterina

“Natura in posa” propone un percorso alla scoperta delle nature morte, presentando oltre 50 capolavori, alcuni dei quali esposti per la prima volta in Italia. Comprende opere provenienti dal Kunsthistorisches Museum di Vienna e realizzate tra la fine del Cinquecento e il XVII secolo. 

Per maggiori informazioni su biglietti ed orari clicca il sito ufficiale della mostra: 

http://www.mostranaturainposa.it

http://www.mostranaturainposa.it/en/homepage-eng-mobile.html

Padova 

Mostra: Van Gogh, Monet, Degas – The Mellon Collection of French Art from the Virginia Museum of Arts

Dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020 presso il Palazzo Zabarella

Troverai esposte opere provenienti dalla Mellon Collection of French Art del Virginia Museum of Arts dipinte dai protagonisti della scena artistica di metà dell’Ottocento fino ai primi decenni del Novecento. Fra Romanticismo, Impressionismo e Cubismo, non perderti gli oltre 70 capolavori di Edgar Degas, Eugène Delacroix, Claude Monet, Pablo Picasso, Vincent van Gogh, Courbet, Sisley, Pierre-Auguste Renoir, Paul Cézanne!

Per maggiori informazioni riguardo l’acquisto dei biglietti e gli orari consulta il sito di Palazzo Barella: 

ITA: http://www.palazzozabarella.it/

ENG: http://www.zabarella.it/en

Segnati tutto -date, nomi delle mostre, spazi espositivi- e inizia a pianificare il tuo autunno all’insegna della storia dell’arte in Veneto. 

Per il tuo soggiorno, il Jolly Camping in Town a Venezia è la base perfetta per muoverti in tutta facilità. 

Ti suggeriamo

queste strutture

Le nostre scelte

Ti suggeriamo queste strutture

Jolly Camping in Town

Non visitare Venezia come tutti gli altri, gioca il tuo Jolly! Immergiti nella comodità di un camping verde, ideato per dare spensieratezza e divertimento...

Scopri di più
Servizi principali

#change_passwod

Password modificata

Recupera password

Ti abbiamo appena inviato una nuova password per accedere al sito. Controlla la tua email.

Il presente sito web utilizza cookie per il funzionamento dello stesso e per registrare dati legati alla generazione di statistiche su Google Analytics. Per saperne di più o per negare il consenso all'utilizzo di tutti i cookie clicca qui. Continuando la navigazione o chiudendo il presente banner si acconsente all'utilizzo.

Chiudi