Cosa fare a Firenze

10 cose da fare a Firenze

Tra le città da visitare almeno una volta nella vita, Firenze merita sicuramente un posto in classifica!

Con i suoi romantici scorci cittadini e le testimonianze artistiche del fiorente passato, la città del giglio saprà conquistarti di giorno in giorno. 

Per organizzare al meglio la tua vacanza e non perderti i segreti della tradizione toscana, la domanda sorge spontanea: quali sono le 10 cose da fare e da vedere a Firenze?

1) Cosa vedere a Firenze

Prima di immergerti nei musei o farti ammaliare dalle vetrine dei negozi, concediti un giro in città. Fortunatamente il centro storico è facilmente visitabile a piedi e tutto risulta piuttosto vicino; avrai modo di orientarti e respirare l’aria autentica di Firenze.

L’itinerario consigliato percorre le 3 piazze principali, ovvero:

-          Piazza del Duomo, con la Cattedrale di Firenze e la famosissima cupola

-          Piazza della Signoria, con Palazzo Vecchio

-          Piazza della Repubblica, il cuore della città sin dall’epoca romana

La passeggiata che collega questi 3 luoghi, ti permetterà di godere di un primo assaggio della magia cittadina.

Vicino alla stazione, un'altra piazza da visitare è Santa Maria Novella, con una delle facciate più importanti del Rinascimento fiorentino. Se puoi concederti il tempo di entrare potrai ammirare chiostri interni, il crocifisso di Giotto e gli affreschi del Ghirlandaio.

L’ultima piazza da citare è quella di Santa Croce. L’omonima chiesa ospita le tombe di alcuni dei più illustri personaggi italiani, tra cui Michelangelo Buonarroti, Galileo Galilei e Ugo Foscolo. E se sei in cerca di un po' di vita notturna, questo è il punto giusto. Tutta l’area intorno alla piazza è il cuore della movida serale.

Per vivere lo spirito autentico fiorentino, attraversa il fiume Arno e perlustra i quartieri di San Frediano e Santo Spirito, noti, appunto, come l’Oltrarno.

2) Musei a Firenze

Non si può visitare Firenze senza entrare almeno in un paio di musei. Se hai poco tempo, quelli da non perdere sono:

-          La Galleria dell’Accademia, con la famosa statua del David di Michelangelo

-          Gli Uffizi, con i capolavori di Botticelli come la Primavera e la Nascita di Venere

Non limitarti ai musei più celebri, spesso molto affollati, a Firenze i musei cosiddetti minori non mancano: a pochi passi dal Duomo, nella Casa di Dante potrai scoprire tutti i segreti del noto poeta, oppure goderti con tutta la famiglia il Museo della Scienza Galileo e perché non un po' di arte moderna al Museo del 900!

3) Monumenti a Firenze 

Per quanto riguarda i monumenti imperdibili di Firenze, lasciati pure ispirare dalle cartoline.

Infatti, gli stessi fiorentini non rinunciano a una passeggiata sul Ponte Vecchio la domenica o a un tramonto romantico dal panoramico Piazzale Michelangelo. E dalle immagini si capisce il perché!

Come non visitare l’emblema di Firenze, l’imponente Duomo con la cupola di Brunelleschi? Oltre alla sua affascinante bellezza, la cupola vanta altri primati.

Quando fu costruita era la più grande al mondo, con ben 45,5 metri di diametro interno. Oggi è stata superata ma rimane la più grande tra quelle in muratura.

E’, inoltre, uno dei monumenti più discussi tra gli architetti per via del mistero intorno alle tecniche di costruzione impiegate.

Ma varrà la pena di salire 463 scalini per raggiungere la terrazza panoramica? Assolutamente sì!

Se gli aspetti architettonici della cupola e del Duomo di Firenze ti incuriosiscono, concediti una visita al bellissimo Museo dell'Opera del Duomo, da pochi anni ristrutturato secondo logiche moderne.

Un’altra meta molto amata, soprattutto dai più piccoli, è la fontana del Porcellino, così chiamata per la statua del cinghiale, posta sotto la loggia del Mercato Nuovo.

La tradizione vuole che si metta una monetina in bocca al bronzeo animale, dopo avergli strofinato il naso: il gesto sarà di buon auspicio se la monetina cadendo oltrepasserà la grata grazie al flusso dell’acqua. Un po' come gettare la monetina nella Fontana di Trevi garantisce un ritorno a Roma, anche a Firenze fare questo gesto potrebbe essere un modo per essere sicuri di tornare.

4) Eventi a Firenze

Il capoluogo toscano è ricco di eventi di tutti i tipi, fiere e spettacoli che si rinnovano di anno in anno.

Tra i più noti:

  1. Pitti Uomo, l’evento di rilevanza mondiale nell’industria della moda maschile, si svolge due volte l'anno, nel mese di gennaio e di giugno

  2. Fragranze, una fiera dedicata agli operatori del settore, si svolge a settembre

  3. Taste, il Salone del gusto per gourmet, ristoratori e produttori di eccellenza si tiene a marzo

  4. Firenze Rocks, uno degli appuntamenti più elettrizzanti dell’estate fiorentina con ospiti di richiamo internazionale, come la star del pop Ed Sheeran e i The Cure, lo storico gruppo post-punk

  5. La Fiera dell’Artigianato ad aprile, nella meravigliosa Fortezza da Basso

  6. La festa di San Giovanni, il Santo Patrono che viene celebrato ogni 24 giugno. Di giorno corteo storico, finale del Calcio Storico fiorentino e la sera i “fochi di San Giovanni”

5) Dove mangiare a Firenze

Come ogni città italiana, anche Firenze si distingue per la sua tradizione gastronomica e i suoi sapori tipici, a partire dalla bistecca da gustare rigorosamente al sangue fino alla schiacciata alla fiorentina, la soffice torta di carnevale.

Non sarà difficile scegliere una buona trattoria anche in centro. Basterà spostarsi dalle grandi piazze ai vicoli più nascosti e prediligere un ambiente più umile e casereccio dove gustarsi una buona ribollita e un antipasto di crostini, preparati dalle esperte mani delle donne di casa.

Se, invece, hai poco tempo e cerchi un gustoso pranzo dell’ultimo minuto, questo è ciò che fa per te: un bel panino al lampredotto. Segui il profumo fino uno dei tanti chioschi sulla strada che ti servirà il tradizionale street food fiorentino, accompagnato da un buon bicchiere di vino rosso.

Ebbene sì, la Toscana è nota in tutto il mondo anche per il vino. Primo tra tutti il Chianti, rosso e corposo, a cui segue il dolce vin santo, da gustare rigorosamente con i cantuccini, deliziosi biscotti secchi alle mandorle.

6) Locali a Firenze

A proposito di vino, si è fatta l’ora dell’aperitivo, il momento tanto amato dagli italiani. Un momento da trascorrere con qualche amico e buon bicchiere di prosecco.

Nelle enoteche puoi degustare o acquistare le varietà di vino, mentre vivrai un’esperienza più rustica in uno dei tanti “vinaini” della città, i caratteristici winebar nel centro di Firenze. Piccoli locali, spesso arredati in modo spartano con pochi tavoli o sgabelli, dove ordinare un calice di Chianti e magari due crostini.

Se sei più un tipo da “Moscow Mule” e “Old fashioned”, le due zone consigliate sono Santa Croce o Santo Spirito, le piazze del divertimento serale che pullulano di cocktail bar e gruppi di amici.

7) Cosa fare con i bambini

Viaggi in famiglia? Sei continuamente alla ricerca di qualche attività divertente per i tuoi figli, ormai stanchi dei musei?

Cominciamo da un grande classico: un tuffo in piscina! Al Firenze Camping in Town, a soli 15 minuti dal centro, potrai rilassarti completamente, stenderti al sole e lasciare sguazzare i ragazzi nelle sicure lagune dall’acqua bassa.

Per stimolare il genio e la curiosità dei più piccoli, c’è il Planetario a due passi dal Duomo! Navigando nello spazio grazie alla mappa 3D, è possibile esplorare le stelle e approfondire il tema con i laboratori didattici dedicati.

A fine giornata, viene proprio voglia di una pizza: d’altra parte, i bambini adorano la pizza. E La Buoneria adora i bambini! Oltre al baby menù, seggioloni e fasciatoi, la pizzeria immersa nel Parco delle Cascine, offre un grande giardino attrezzato con area giochi, perché possiate godervi la serata tutti quanti!

8) Fare un tour

Ci sono mille tour che puoi fare a Firenze: walking tour, bike tour, food tour, visite guidate, escursioni fuori città e chi più ne ha più ne metta!

Un modo originale per visitare in poco tempo i principali punti di interesse, è il Segway Tour: un’esperienza dinamica e divertente, a bordo di un monopattino elettrico per esplorare Firenze da tutte le sue angolazioni.

Un mezzo più tradizionale, ma non meno avvincente, è il bus rosso fuoco City Sightseeing! Dal centro storico, passando per i ponti più belli di Firenze, fino alle colline di Fiesole, il tragitto panoramico ti regalerà punti di vista unici e foto ricordo meravigliose.

9) Le vie dello Shopping

E dopo tutta questa cultura, ci vuole un po' di shopping!

Nelle vie del centro che collegano le principali piazze, come via dei Calzaiuoli o via de’ Tornabuoni, si schierano le boutique delle grandi firme, come Louis Vuitton, Gucci, Prada e Giorgio Armani.

Se, invece, preferisci indossare capi vintage o pezzi unici, ancora una volta dovrai abbandonare le vie più trafficate dai turisti e perderti tra i vicoli intricati di Firenze, esplorando i quartieri artigiani e più alternativi dell’Oltrarno. Spesso la domenica mattina potresti trovare mercatini delle pulci con bancherelle dell'usato!

10) Cooking Class

Qual è il modo migliore e soprattutto più appetitoso per conoscere affondo la cultura italiana? Cimentarsi in un corso di cucina!

Pasticceria, pesce fritto o pasta fatta in casa: al Mercato Centrale di Firenze troverai la cooking class che fa per te.

La scuola di cucina Leonardo De’ Medici all’interno del vivace e storico Mercati ha 7 postazioni ultratecnologiche, fornelli a induzione e, soprattutto, tanta passione per la buona cucina.

Potremmo continuare a elencare altrettante attrazioni da vedere e esperienze da vivere a Firenze, ma direi che per cominciare, può bastare!

Ti suggeriamo

queste strutture


Le nostre scelte

Ti suggeriamo queste strutture

Firenze Camping in Town

Campeggiare nel cuore del Rinascimento, perché no? Firenze Camping in Town ti offre un’entusiasmante esperienza urbana...

Scopri di più
Servizi principali

Plus Hostel Florence

Stai pensando a Firenze? Dall’arte e la moda fino al gelato, questa città non finisce mai di sorprendere. Nel quartiere d’Oltrarno potrai rivivere le realtà artigiane del luogo...

Scopri di più
Servizi principali

#change_passwod

Password modificata

Recupera password

Ti abbiamo appena inviato una nuova password per accedere al sito. Controlla la tua email.

Il presente sito web utilizza cookie per il funzionamento dello stesso e per registrare dati legati alla generazione di statistiche su Google Analytics. Per saperne di più o per negare il consenso all'utilizzo di tutti i cookie clicca qui. Continuando la navigazione o chiudendo il presente banner si acconsente all'utilizzo.

Chiudi